Come fare pubblicità in Facebook: cose che l’imprenditore deve sapere

26 Luglio 2021

Come fare pubblicità in Facebook: primo approccio per l’imprenditore

Come fare pubblicità in Facebook?

Se ti poni questa domanda, significa che stai pensando usare Facebook per fare pubblicità alla tua azienda. Lo fanno già molte imprese che conosci, magari qualche tuo concorrente. Del resto, ormai anche tua madre ha un profilo personale che usa almeno una volta al giorno e come lei quasi tutte le persone che conosci.

Tuttavia, hai ancora dei dubbi e prima di cominciare vuoi capire bene come funziona la pubblicità in Facebook.

Se è così, continua a leggere.

 

Sei sicuro che ti serva Facebook?

Come abbiamo detto qui, non è vero che tutte le aziende hanno bisogno di una pagina Facebook.
È sicuramente uno strumento affascinante, con molte possibilità di utilizzo. Ma non è detto che la tua attività possa ricavarne un effettivo giovamento.

Per capire se ti serve Facebook, devi definire i tuoi obiettivi: devi sapere cosa stai vendendo, qual è il target che vuoi raggiungere, quale immagine della tua azienda vuoi comunicare.
Ebbene sì: parliamo ancora una volta di pianificare una strategia di comunicazione, di scegliere gli strumenti web e di impostare un piano editoriale adeguato.

Senza una visione più ampia e un piano a medio/lungo termine, creare una presenza in Facebook significa sparare nel buio.

 

Quanto costa fare pubblicità con Facebook?

Uno dei motivi per cui le aziende scelgono Facebook è perché costa poco: creare una pagina non costa niente, pubblicare un aggiornamento è facile come bere un bicchiere d’acqua.
Ecco, non è proprio così.

Sì, creare una pagina Facebook è questione di cinque minuti.
Certo, pubblicare un paio di aggiornamenti alla settimana è una sciocchezza.
Ma fare pubblicità in Facebook è una cosa completamente diversa, soprattutto se vogliamo che questa pubblicità porti un ritorno di investimento concreto e misurabile.

In una campagna Facebook efficace la differenza tra successo e fallimento si trova nell’analisi preliminare, nello studio della concorrenza, nella stesura del piano editoriale, nella gestione della community, nell’analisi dei dati raccolti: ogni momento della campagna deve essere curato nel dettaglio, ogni singolo contenuto pubblicato deve essere inserito in un contesto più grande e deve tener conto dell’obiettivo finale. Per capire meglio, ti invito a leggere questo caso di successo di web marketing per il turismo.

Vuoi che la campagna pubblicitaria in Facebook porti un guadagno concreto alla tua azienda? Rassegnati: servono tempo e competenze particolari.

Detto questo, è vero che Facebook costa poco: in confronto ai canali di comunicazione più tradizionali, permette di ottenere un buon guadagno a fronte di investimenti più ridotti. Tuttavia è un errore pensare che sia un tipo di pubblicità a costo zero: richiede una pianificazione dettagliata e una gestione costante.

 

Cosa sono le inserzioni Facebook ADS e perché non se ne può fare a meno

Facebook ADS è il sistema di inserzioni a pagamento di Facebook. Permette di pubblicare annunci che vengono visualizzati da un bacino di utenti personalizzabile e definito in base a parametri come età, interessi, comportamenti, posizione geografica.

Diciamolo subito: non si può fare pubblicità in Facebook senza inserzioni a pagamento.
Anzitutto, perché i contenuti che non vengono sponsorizzati hanno una portata molto più limitata (Facebook non fa beneficenza: i maggiori guadagni del colosso californiano arrivano proprio dagli inserzionisti).

In secondo luogo, Facebook ADS funziona molto bene. È uno strumento versatile sia per la vendita diretta che per la comunicazione mirata allo sviluppo del brand, funziona in sinergia con altri canali di web marketing (sia online che offline) e, se usato con criterio, può portare un ritorno di investimento (ROI) molto interessante.

 

Il modo migliore di fare pubblicità in Facebook

È importante capire che Facebook NON È FACILE DA USARE. Anzi: se non viene usato nel modo giusto diventa un ottimo modo per perdere tempo e denaro.
Una presenza in Facebook gestita da un social media manager diventa una risorsa concreta, uno strumento per supportare il marketing aziendale e per aprire la strada a nuovi sviluppi del brand.

 

Vuoi capire meglio come fare pubblicità su Facebook?
Fatti sentire!

Come fare pubblicità in Facebook padova